Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Viaggio nello spazio/tempo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Ken-Scienza il Ven Set 18, 2009 9:43 pm


Attraverso i
cunicoli spazio-temporali (i cosiddetti wormhole) che
collegano due buchi neri si potrebbe teoricamente
raggiungere un altro universo, o un'altra regione dello
spazio tempo. Si potrebbero così raggiungere in un istante
luoghi lontanissimi, o addirittura (forse) viaggiare nel
tempo. Sfortunatamente per i viaggiatori spazio temporali,
però, un wormhole si distruggerebbe appena anche una
particella cercasse di attraversarlo, e ciò ne renderebbe
l'uso praticamente impossibile.




Viaggi nello spazio e nel tempo
Lo spazio-tempo che emerge dalla teoria della
relatività di Einstein può addirittura curvarsi, in presenza
di gravità. Che cosa vuol dire questa affermazione? Che la
materia induce una curvatura nella metrica dello spazio-tempo.
Un esempio che si fa comunemente per spiegare questo fenomeno
è il seguente: si può rappresentare la struttura dello spazio
tempo senza materia e senza gravità come un telo elastico teso.
Se, però, poggiassimo una biglia sul telo, vedremmo che il
telo si deforma. Allo stesso modo, in prossimità di una stella
si deforma la struttura dello spazio-tempo.
Nello stesso esempio, oltretutto, la sferetta che piega il
telo genera anche una forza. Se un'altra sferetta più piccola
si trovasse vicino a lei, cadrebbe fino a toccarla. Allo
stesso modo, lo spazio-tempo deformato da una stella genera
una forza: la forza di gravità. Un qualsiasi oggetto che si
trovi in prossimità della stella, infatti, è attratto dalla
sua forza gravitazionale e tende a “cadere” sopra di essa. La
gravità, insomma, nella relatività generale, ha un'origine
geometrica: è un effetto della curvatura dello spazio-tempo
prodotta dalla materia.

Mondi bizzarri
Uno spazio tridimensionale curvo, tra l'altro, si può
rappresentare come uno spazio curvo immerso in uno spazio
“piatto” a quattro dimensioni, mentre uno spazio-tempo curvo
corrisponde a uno spazio quadridimensionale immerso in uno
“spazio piatto” a cinque dimensioni. Tutto ciò non aggiunge
dimensioni alla nostra realtà, ma ci proietta in uno spazio
matematico astratto, fatto di un numero di dimensioni più
elevato, fino a un massimo di cinque.
In uno spazio-tempo siffatto, e in presenza di campi
gravitazionali così intensi da produrre significanti curvature,
si possono ottenere situazioni molto bizzarre. Si possono
concepire distorsioni tali da consentire il viaggio nel
passato; oppure stelle così compatte, come i buchi neri, che
curvano lo spazio fino a produrre una singolarità, cioè un
punto con curvatura infinita come la punta di uno spillo;
oppure cunicoli spazio-temporali (i cosiddetti wormhole) che
collegano punti distanti nello spazio e nel tempo. Oppure,
infine, punti di contatto con altri universi che sarebbero
altrimenti completamente scollegati dal nostro.
Einstein incredulo
La teoria della relatività, in ogni caso, anche se
sconvolge le tradizionali cognizioni di spazio e di tempo, non
introduce veramente dimensioni spaziali aggiuntive negli
schemi teorici. Introduce, al più, il concetto che lo spazio
(e anche lo spazio-tempo) si può curvare.
Nel 1919, però, il fisico Theodor Kaluza (1885-1954) andò
oltre questa visione e cercò di ampliare la teoria della
relatività di Einstein, ipotizzando l'esistenza di una quarta
dimensione spaziale arrotolata su sé stessa. Perché arrivò a
quest'ipotesi? Lo fece nel tentativo di formulare una “teoria
del tutto”, capace cioè di dare una descrizione geometrica a
tutta la realtà, generalizzando perfino la relatività generale
di Einstein (che dà una spiegazione geometrica soltanto alla
gravità).

Dimensioni arrotolate
L'ipotesi di Kaluza era che esistesse una dimensione spaziale
aggiuntiva e invisibile, arrotolata su se stessa, e che la
carica elettrica di un oggetto corrispondesse a vibrazioni
attorno alla dimensione nascosta. La carica dell'elettrone, in
questo contesto, corrisponderebbe alla vibrazione con la
frequenza minima possibile, così come anche una corda di
violino ha una frequenza minima di vibrazione e tutte le altre
frequenze possibili sono multipli della frequenza fondamentale.

Kaluza, che era uno scienziato giovane e poco conosciuto,
inviò i suoi studi ad Albert Einstein affinché questi lo
appoggiasse nella pubblicazione. Einstein, però, ci mise circa
un paio d'anni prima di convincersi ad appoggiare
ufficialmente il lavoro, che fu infine pubblicato.

FONTE


Ultima modifica di Ken-Scienza il Sab Mar 05, 2011 2:34 pm, modificato 1 volta
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 35816
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Fuyu il Ven Mar 04, 2011 11:59 pm

E se lo scrivessi in nero? Non si riesce a leggere bene xD

Fuyu

Numero di messaggi : 4
Punti : 24412
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 17.01.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Ken-Scienza il Sab Mar 05, 2011 2:34 pm

Grazie del commento xD Questo topic me lo ero dimenticato e non sapevo che stava messo male xD
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 35816
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Hapgood il Lun Mar 07, 2011 8:29 pm

io non l'ho mai letto questo! ritrovato topic sul viaggio nel tempo, nascosto nei profondi meandri del forum Smile comunque, parliamo un po di questo viaggio nel tempo, chi crede sia possibile? teoricamente intendo....
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 24931
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 23
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Ken-Scienza il Mar Mar 08, 2011 12:00 am

Non lo ricordo, ora non posso leggerlo perché sto vedendo Fringe, questo topic però secondo me è IMPROBABILE. Qui si parlà di relatività e quantistica, la quale offre un vasto campo di probabilità dato che studia i quanti ti materia che si muovono in modo del tutto casuale. Quindi per me è improbabile. Quando lo rileggo modifico il commento scrivendo una considerazione più inerente.
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 35816
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Hapgood il Gio Mar 10, 2011 4:24 pm

io penso sia possibile, anche se le teorie a riguardo siano infinite... però è una cosa che mi ha sempre affascinato il viaggio nel tempo e penso che a chiunque piacerebbe vedere Alessandria ai tempi dei faraoni, o la costruzione delle piramidi, o la parigi dell'800... oppure viaggiare in avanti!
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 24931
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 23
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Ken-Scienza il Gio Mar 10, 2011 4:40 pm

Mah guarda io sto sviluppando da circa un anno e più una mia teoria su tutto quel che si vede e che interagisce. Ovviamente è solo un abbozzo su carta di quello che ho in mente riguardo alla realtà. Si chiama relazionismo e in pratica cerco di teorizzare i meccanismi di relazione che spingono a far interagire di continuo ogni particella. Ho scritto più o meno 13 pagine, ma è ancora incompiuta ed ho poco tempo per rifletterci su. (La scuola richiede parecchio tempo...)
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 35816
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Hapgood il Lun Mar 14, 2011 10:04 am

comunque da questa teoria si nega del tutto la possibilità di viaggiare nel tempo, ed essendo una teoria anche abbastanza logica, il viaggio nel tempo diventa un po improbabile, ma non è detto che sia impossibile in futuro Razz comunque bella teoria.
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 24931
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 23
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio nello spazio/tempo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum