Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Più veloce della luce! I Tachioni.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Più veloce della luce! I Tachioni.

Messaggio Da Ken-Scienza il Dom Feb 06, 2011 3:09 pm



Per prima cosa chiariamo definitivamente cosa sono i tachioni. I Tachyoni sono delle piccolissime unità, non ancora misurabili tecnicamente. Si muovono con una velocità di ca. 1,28x la velocità della luce e questo fa di loro qualche cosa di molto speciale. I tachyoni sono delle particelle elementari piccolissime con una struttura tripla.

Una particella tachyon é composta di 3 subelementi: T+/T/-/To

Ogni tachyone contiene, come tutte le strutture della materia, una coscienza. Questa coscienza non è né misurabile né visibile poiché in genere se si parla di coscienza si pensa a cervelli o al sistema neurologico. Un tachyone può essere composto da:

T+/T-/To
T+/T+/To
T-/T-/To

Ci sono 9 diversi modelli di tachyoni.

Se sono in prevalenza i T+: i tachyoni "trasportano"
Se sono in prevalenza i T-: i tachyoni "rimuovano"
Se sono in prevalenza i To: i tachyoni "sono"
La fisica à a conoscenza che l'atomo non è la particella più piccola e che ogni oggetto (materia) è influenzabile con il pensiero. Per questo fatto, nelle ricerche scientifiche, si tenta di escludere più fonti d'errori possibili con i cosiddetti studi doppio cieco. Un tachyone può essere una particella teorica - eppure esiste. Un tachyone presenta un'unione d'energia/materia che può rapidamente cambiare il suo stato.


La storia.

Tachyon è una parola greca e significa "velocità". In senso tecnico significa "particella molto veloce", più veloce della luce. Quello che molti scienziati per secoli considerarono con scetticismo, fu dimostrato finalmente dalla scienza moderna della fisica negli anni sessanta.
L'esistenza dei tachyoni è nota da quasi quarant'anni per mezzo di calcoli. Da allora numerosi scienziati rinomati hanno fornito prove univoche dell'esistenza di questa forma d'energia più veloce della luce.
1896 * Nikola Tesla, uno dei più grandi inventori dell'età moderna, citò l'esistenza di campi scalari (campi di tachyoni). Molte delle sue scoperte utilizzarono quest'energia. Nikola Tesla è considerato l'inventore della radio, del radar, dei tubi fluorescenti, di turbine speciali e della corrente alternata. Più di 1200 invenzioni e patenti portano il suo nome.

1920 * I fisici Levetzkow, Stanyukovic e Shneiderov ripresero il tema dell'energia gravitazionale sotto forma di tachyoni e per venti anni con esperimenti crearono fenomeni speciali.

1960 * Oliver Crane pubblicò molti risultati di sue ricerche, secondo i quali gli spazi intermateriali sono riempiti da flussi meccanici e da vibrazioni. Quindi, secondo questo modello, lo spazio vuoto non esiste.

1964 * Gerald Feinberg ha nominato per la prima volta l'energia tachyon.

1986 * Tonomura Hitachi pubblicò risultati simili.

1991 * Christian Monstein Monstein fornì la prova del flusso magnetico dei quanti nello spazio.

1995 * Introduzione dei Prodotti Tachyon in Europa.

Scienziati come Todeschini (Italia), Pages (Franca), Kooy (Hollanda) e Wyniatt (Nuova Zelanda) sono sicuri, che i campi tachyonici sono molto ricchi e pieni d'energia.


Come si generano.

La prima generazione di prodotti tachyonici è stata creata di scienziati giapponesi. Questi prodotti sono conosciuti sotto il label "Takionik". Loro scopo è per aumentare l'efficacia mentale e fisica.
La seconda generazione di prodotti tachyonici sì base sulle informazioni dei prodotti giapponesi e sono fabbricati in America. Possono essere utilizzati anche nel campo terapeutico e sono conosciuti sotto il label "Advanced Tachyon Technologies". La terza generazione di prodotti tachyonici è stata sviluppata e fabbricata in Svizzera ed in Germania nel 1995. I prodotti di questa generazione hanno gli stessi potenziali come i prodotti giapponesi ed i prodotti americani, pero utilizzano l'elemento più importante dei tachyoni: l'elemento neutro. Questo elemento attiva l'energia libera, conosciuta anche come "il libro arbitrio".

Spoiler:
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36656
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum