Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Ken-Scienza il Mer Feb 23, 2011 4:54 pm



Scienziati ed ingegneri della NASA e della General Motors hanno lavorato assieme al Johnson Space Center per la costruzione di un nuovo robot umanoide in grado di lavorare fianco a fianco con gli esseri umani.
Utilizzando le ultime tecnologie nel campo dei sensori e controlli robotici, i futuri robot potranno assistere gli astronauti durante missioni pericolose nello spazio, ed aiutare la General Motor nella costruzione di automobili ed impianti.Il nuovo robot si chiama Robonaut 2, o R2. E' più veloce, più abile e più avanzato tecnologicamente di quasi tutti gli altri robot umanoidi, soprattutto per quanto riguarda la destrezza e la capacità di manipolazione di oggetti.

Il Robonaut originale, un robot disegnato per il viaggio nello spazio, è stato costruito al Johnson Space Center con la collaborazione della Defense Advanced Research Project Agency (DARPA) 10 anni fa. Durante la decade passata e grazie a Robonaut 1, la NASA ha acquisito una significativa esperienza nella costruzione di robot per l'utilizzo nello spazio.


Il predecessore di Robonaut 2 fu progettato per evitare agli astronauti di eseguire manovre pericolose durante le attività extra-veicolari, e sviluppato inizialmente in diverse versioni, alcune delle quali usano addirittura un Segway come mezzo di locomozione.
"La nostra sfida oggi è quella di costruire macchine che possano aiutare l'essere umano nel lavoro e nell'esplorazione dello spazio" sostiene Mike coats, direttore del Johnson Center. "Lavorando fianco a fianco con gli esseri umani, o assumendosi rischi troppo grandi per gli esseri umani, i robot come Robonaut espanderanno le nostre capacità per la costruzione e di esplorazione spaziale."


Robonaut è dotato di caratteristiche estremamente interessanti:
- Può sollevare 10 chilogrammi con un solo braccio, circa 4 volte tanto di qualsiasi altro robot umanoide.
- Può utilizzare attrezzi come trapani o qualsiasi altro strumento un essere umano sia in grado di manovrare.
- E' dotato del senso del tatto, che gli consente di operare con estrema delicatezza.

Spoiler:
Curiosità
La tecnologia che governa le mani di Robonaut 2 sembra essere stata sviluppata dalla Shadow Robot Company di Londra. La compagnia infatti ha sviluppato una mano robotica, chiamata Shadow C6M Smart Motor hand, in grado di manovrare con delicatezza oggetti di diverso tipo.

La mano robotica, oltre che per la NASA, ha avuto come clienti BBC, LEGO, AB, Fujimoto, ed altre aziende o istituti universitari.

La tecnologia di Robonaut 2 e quella della Shadow C6M sembra essere messa in relazione da un collegamento sul sito della Shadow Robot Company che punta proprio alla home page di Robonaut, e dal fatto che l'azienda sostiene esplicitamente che la NASA sia stata uno dei suoi clienti.
Sembra tuttavia strano che la NASA non abbia detto nulla riguardo alla tecnologia "presa in prestito" dall'azienda inglese, visto che nella lista delle collaborazioni compaiono diverse aziende ed università come la Carnegie Mellon University, la Tokyo University e l' Università di Cambridge.

1 febbraio 2011

Robonaut 2 è pronto per il lancio nello spazio. A bordo dello shuttle Discovery, raggiungerà lo spazio questo febbraio, ma senza le gambe.

"Le gambe del robot non sono ancora pronte" spiega Rob Ambrose, del Johnson Space Center. "Le stiamo ancora testando. Ma ci sarà molto da fare per R2 mentre aspetta le sue estremità inferiori".

Robonaut 2 diventerà quindi il primo robot umanoide della storia a viaggiare nello spazio. Una volta che le sue gambe l'avranno raggiunto, il robot sarà in grado di muoversi autonomamente per la Stazione Spaziale Internazionale, e partecipare alle attività quotidiane dell'equipaggio.
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36656
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Hapgood il Mer Feb 23, 2011 10:00 pm

bene allora aspettiamo che arrivino le gambe del signor robot! La tecnologia sta facendo davvero passi da gigante, davvero sensazionale. Domanda: riceve comandi e li esegue, o è semplicemente telecomandato?
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 25771
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Ken-Scienza il Mer Mar 02, 2011 10:19 pm

Riceve ed esegue comandi, fantastico!
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36656
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Hapgood il Gio Mar 10, 2011 4:29 pm

davvero! chissà un giorno i robot ci puliranno casa... anzi a pensarci bene questo avviene già oggi! Non so se l'avete viste in giro quelle specie di aspirapolveri circolari che camminano da sole per la casa, spettacolari! Hanno dei sensori che rilevano l'ambiente intorno alla macchina e dove sono già state... davvero incredibile...
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 25771
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Ken-Scienza il Gio Mar 10, 2011 4:37 pm

Chissà se arriveremo al film Io Robot
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36656
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un robonauta già nel 2011! Robonaut 2

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum