Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Vita aliena confermata! [FALSO]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vita aliena confermata! [FALSO]

Messaggio Da Ken-Scienza il Dom Mar 06, 2011 9:14 pm

< Sono lunghi e filamentosi. Così appaiono i primi (o forse i secondi) alieni sbarcati sulla Terra. Un ricercatore della Nasa infatti, sostiene di aver scoperto una forma aliena fossilizzata di vita giunta dallo spazio che può spiegare, tra l'altro, come la vita stessa sia arrivata sulla Terra. La sua scoperta è stata pubblicata sulla rivista scientifica Journal of Cosmology. Nonostante la certezza dalla scoperta, frutto di lunghi anni di ricerche, il ricercatore Richard Hoover, un astrobiologo che lavora per il Marshall Space Flight Center della Nasa, ha chiesto a ricercatori di tutto il mondo di verificare se le sue prove possono in qualche modo non essere corrette. La straordinaria affermazione di Hoover arriva dopo dieci anni di studi su fossili di batteri estremamente piccoli caduti in zone remote di tutto il pianeta. Hoover infatti, ha girato dall'Antartide, alla Siberia fino all'Alaska per cercare nei ghiacci forme estremamente rare di meteoriti, chiamate CI1 condriti carboniose, di cui al momento esistono solo una decina di campioni.

Alcuni dei fossili messi in luce assomigliano ai batteri che sulla Terra sono chiamati Velox Titanospirillum. "La scoperta ci dice che la vita nell'Universo è assai più diffusa di quel che pensiamo", ha detto Hoover, che ha continuato: "Guardando le meteoriti al microscopio ho rilevato vari tipi di fossili di batteri diversi, alcuni dei quali assomigliano a batteri terrestri, altri sono invece, sono del tutto sconosciuti, veri e propri alieni". Se così fosse assumerebbe grande valore l'ipotesi della panspermia, ossia la tesi che vuole che la vita sia arrivata sui pianeti, Terra compresa, dallo spazio e che non sia un fenomeno unico del nostro pianeta. "Un elemento importante -ha detto il ricercatore- è il fatto che molti dei batteri siano riconoscibili e si possano confrontare con specie terrestri. Questo lega la vita del nostro pianeta con quella portata dallo spazio".
Nella scoperta già di per sé estremamente interessante Hovver avrebbe identificato dei batteri che non possiedono azoto.

Alcuni ricercatori, come Seth Shostak, astronomo presso l'Istituto SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence), ha detto che è davvero difficile credere ad una simile scoperta. "Se ciò che sostiene Hoover fosse vero, le implicazioni sarebbero di vasta portata in tutto il campo della scienza e dell'astronomia", ha detto Shostak. Ora le ricerche di Hoover verranno sottoposte a test indipendenti e se troveranno conferma avremo la certezza che gli alieni sono davvero scesi sulla Terra. Va ricordato che questa scoperta si affianca a quella del meteorite di origine marziana trovato in Antartide noto come ALH84001, da Allan Hills, il luogo ove venne scoperto nel dicembre 1984 da Roberta Score. Nel 1996 David McKay della Nasa sosteneva di aver trovato al suo interno tracce di vita. Tra le sue pieghe infatti, vennero trovate strutture a catena di probabile origine biologica. Con un diametro compreso tra i 20 e 100 nanometri, le loro dimensioni erano simili a quelle di alcuni nanobatteri terrestri. La scoperta è sempre stata contestata, ma al momento la spiegazione biologica è quella che prevale. >



Mi rincresce dirvelo ma questa news è falsa! Prima stavo leggendo un articolo su un sito di astronomia che smentiva la falsa notizia pubblicata dal giornale La Repubblica. Sono senza parole, pensate che questa notizia risale al 2007 e non ci sono state delle conferme negli anni seguenti, per questa scoperta sensazionale. Che giornalismo penoso che abbiamo in Italia e dire che ero eccitato dall'idea di una prova a favore delle probabilità della formazione di vita aliena altrove nell'Universo. Ci toccherà attendere ancora un po' prima di una vera scoperta sensazionale.

Leggete qui: http://www.astronomia.com/2011/03/07/i-batteri-dei-%E2%80%A6-media/#comment-75682
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36086
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vita aliena confermata! [FALSO]

Messaggio Da Hapgood il Lun Mar 07, 2011 8:35 pm

ma non credo sia soltanto un fatto italiano, il fatto che la maggior parte dei giornalisti 'enfatizzano' le notizie, quindi c'è poco da arrabbiarsi... bisogna sentire sempre più bandiere per farsi un quadro reale dell'argomento, eh giàgiàgiàgià... Smile
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 25201
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 23
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum