Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Col fiato sospeso: Pericolo fusione nocciolo!

Andare in basso

Col fiato sospeso: Pericolo fusione nocciolo!

Messaggio Da Ken-Scienza il Ven Mar 18, 2011 2:36 pm

Nei reattori 1, 2 e 3 della centrale giapponese di Fukushima n.1 il nocciolo è parzialmente scoperto e parzialmente fuso. I contenitori che racchiudono le barre di combustibile sarebbero invece integri, secondo fonti italiane a diretto contatto con il gestore della centrale di Fukushima 1 (Tepco) e l'Autorità giapponese per la sicurezza nucleare e industriale. L'entità del danno al momento non è nota. La fusione parziale del nocciolo era avvenuta in passato nell'incidente nella centrale statunitense di Three Mile Island (1979), classificato al livello 5 della scala Ines degli incidenti nucleari.

I tecnici giapponesi hanno esplicitamente ammesso che, per evitare la catastrofe atomica a Fukushima, l'unica soluzione potrebbe essere quella di seppellire l'impianto nucleare con una colata di sabbia e calcestruzzo, lo stesso metodo utilizzato a Chernobyl, per contenere il disastro nucleare, nel 1986.
Ma per la prima volta stamane la societa' che gestisce la struttura ha riconosciuto che seppellire sotto una colata di cemento l'enorme complesso possa essere un'opzione, e la notizia e' un segnale che le frammentarie azioni per raffreddare i stanno avendo poco successo. "Non e' impossibile racchiudere i reattori sotto il cemento. Ma la nostra priorita' adesso e' quella di raffreddarli prima", ha detto un funzionario della Tepco, la Tokyo Electric Power, nel corso di una conferenza stampa.

Il Giappone rischia, intanto, un black out su larga scala se i consumi non saranno ridotti a causa del calo della produzione di elettricità: lo ha detto il ministro dell'Industria nipponico Banri Kaieda.
Intanto, per il capo dell'ente Usa Nrc, Gregory Jaczko, la centrale nucleare di Fukushima 1 sta diffondendo "radiazioni estremamente forti, potenzialmente letali". Continuo il tentativo di raffreddamento a Fukushima, sulla cui efficacia, però, non esistono certezze. La Cina ha chiesto al Giappone di avere notizie "precise e opportune" sulla situazione attuale circa le centrali nucleari.

Una nuvola bianca si è vista nitidamente uscire dal reattore numero 3.
Mentre nel reattore 4 - già interessato stanotte da un nuovo incendio - si sta facendo ricorso ai cannoni ad acqua. Il team che si sta occupando di scongiurare la catastrofe ha dovuto sospendere l'ennesimo tentativo di salvataggio: gli elicotteri che buttavano acqua sul reattore 4 sono stati richiamati a terra perché le radiazioni sono troppe alte e rischierebbero di danneggiare gravemente la salute dei tecnici.
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 38296
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Visualizza il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Col fiato sospeso: Pericolo fusione nocciolo!

Messaggio Da Hapgood il Ven Mar 18, 2011 4:45 pm

Non pensavo la situazione fosse cosi grave... purtroppo non possiamo far altro che stare a guardare...
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 27411
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Col fiato sospeso: Pericolo fusione nocciolo!

Messaggio Da Ken-Scienza il Ven Mar 18, 2011 6:45 pm

Speriamo che la tomba di cemento come quella di Chernobyl, sia efficace se no si prospetta un amaro 2011.
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 38296
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Visualizza il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Col fiato sospeso: Pericolo fusione nocciolo!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum