Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Stelle "vampire"nella Via Lattea

 :: Astronomia :: Universo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stelle "vampire"nella Via Lattea

Messaggio Da Hapgood il Mar Giu 14, 2011 9:28 pm


Chiamate "vagabonde blu", queste stelle cannibali erano già state osservate in altre regioni della Via Lattea, e hanno la caratteristica di apparire più calde, più giovani e di colore blu, rispetto alle altre stelle con cui si sono formate.
Gli astronomi sospettano che le vagabonde blu abbiano un aspetto così giovanile perché sottraggono idrogeno alle altre stelle, forse in seguito a una collisione con le loro vittime. Le stelle cannibali si trovano generalmente all'interno di ammassi stellari densi, dove le stelle hanno più possibilità di "nutrirsi" di altre stelle. Ora però gli scienziati hanno scoperto vagabonde blu anche nel centro galattico della Via Lattea, una regione fitta di stelle e di gas che circonda il nucleo.

Un'altra scoperta dell'Hubble
Grazie al telescopio spaziale Hubble della NASA, gli astronomi hanno potuto osservare 180.000 stelle del centro galattico, 42 delle quali erano insolitamente blu e apparivano più giovani rispetto alle altre.

Gli studiosi stimano che dalle 18 alle 37 di queste 42 stelle siano vagabonde blu con un'età che va dai 10 agli 11 miliardi di anni. Le altre potrebbero essere stelle realmente più giovani.

"Per molto tempo si è sospettato che vi fossero vagabonde blu nel centro galattico, ma nessuno sapeva quante potevano essere", spiega l'atronomo Will Clarkson dell'Indiana University Bloomington e dell'University of California a Los Angeles. "Finalmente, abbiamo dimostrato che sono presenti anche lì".


Come si formano
È anche possibile che le vagabonde blu non si siano formate in seguito alla collisione con altre stelle e assorbendo il loro idrogeno come accade in altre parti dell'universo.
Le vagabonde blu del centro galattico potrebbero essersi invece formate "strappando" idrogeno dalle loro stelle compagne. Questo può essere accaduto quando una stella si è nutrita della sua compagna in un sistema a due stelle, o forse quando, in seguito a interazioni gravitazionali in un sistema a tre stelle, due delle stelle si sono fuse in una sola. "Ci sono ancora molte cose sulla formazione delle vagabonde blu che non sappiamo”, dice Clarkson, "E il loro ritrovamento nel centro galattico fornisce una nuova serie di elementi che possono aiutarci a stabilire dei modelli dei loro processi di formazione”.
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 25551
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: Astronomia :: Universo

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum