Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Marte ha i buchi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Marte ha i buchi?

Messaggio Da Hapgood il Ven Lug 01, 2011 9:39 am

Tra le immagini rese pubbliche dai responsabili dello strumento HiRISE posto a bordo della sonda Mars Reconnaissance Orbiter, ce n’è una che suscita notevole curiosità. L’immagine inquadra parte della fiancata dell’imponente struttura vulcanica Arsia Mons e nel bel mezzo di quel pianoro di origine lavica, assieme a piccoli crateri di impatto, fa bella mostra di sè una macchia nera. Un fotomontaggio ho pensato, eppure le immagini rilasciate sono del tutto degne di fiducia! Inoltre, guardando i dettagli non si fatica a convincersi che non si tratta affatto di uno scherzo.

La forma di questa strana struttura è pressoché circolare e il diametro è di poco superiore al centinaio di metri. Analizzando il gioco di luce dei suoi bordi possiamo dedurre che ci troviamo di fronte a un profondo baratro, una sorta di pozzo di cui non si riesce a scorgere nè il fondo nè tantomeno le pareti. Anche provando a manipolare le immagini non si riesce a cavare nulla da quel nero così stranamente intenso, se non il veder apparire alcune disomogeneità, ma nulla di più.

Ma non ci facciamo prendere dal panico. Non dimentichiamo, che ci troviamo in prossimità della struttura vulcanica più grande (escludendo ovviamente Olympus Mons), presente sulla superficie del Pianeta rosso e proprio l’origine vulcanica è tra le più gettonate per provare a spiegare quello strano buco. Potremmo allora essere in presenza di una antica bocca eruttiva, oppure - ipotesi più attendibile - di una camera magmatica in cui è crollata una piccola parte di soffitto. Quest’ultima ipotesi potrebbe spiegare la sbavatura biancastra, dato che i materiali sollevatisi nell’evento sarebbero stati distribuiti sul terreno in direzione del vento predominante.

Il bello è che questo misterioso buco non è affatto l’unico individuato su Marte. In precedenti immagini acquisite dallo strumento
THEMIS
a bordo della sonda Mars Odyssey, infatti, alcuni planetologi avevano individuato altre sei strutture analoghe e ne avevano dato alla Lunar and Planetary Science Conference. In via informale avevano anche attribuito loro i nomi di Dena, Chloe, Wendy, Annie, Abbey, Nikki e Jeanne (quella di cui stiamo parlando).

Tutte le strutture si trovano in prossimità di Arsia Mons e sono dunque sicuramente collegate alla passata attività vulcanica di questa immensa caldera marziana.

Per il momento è impossibile saperne di più e dovremo attendere quando i primi speleologi andranno su Marte e si caleranno in quelle voragini.
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 25551
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum