Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

Carne per la mamma? Poco seme per il figlio

 :: Biologia :: Medicina

Andare in basso

Carne per la mamma? Poco seme per il figlio

Messaggio Da Hapgood il Ven Lug 01, 2011 9:55 am


Che gli ormoni nella carne d'allevamento non facciano bene era noto. Ora una ricerca epidemiologica dell'Università di Rochester (Inghilterra), ha individuato una possibile correlazione tra l'elevata assunzione di carne di manzo (spesso ricca di ormoni) da parte di donne in gravidanza e la qualità degli spermatozoi nei loro figli.

Analizzando il seme di coloro le cui madri avevano consumato più di sette pasti a base di manzo la settimana, i ricercatori hanno registrato nel 18% dei casi una quantità di spermatozoi inferiore alla norma, pari a 20 milioni o meno per millilitro /quantità che secondo l'OMS indica una condizione di subfertilità). Al contrario, nei figli di madri con dietà più vegetariana le concentrazioni di spermatozoi erano maggiori del 24%.
avatar
Hapgood
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 143
Punti : 27411
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 27.12.10
Età : 24
Località : Poggio Nativo (RI)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 :: Biologia :: Medicina

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum