Contatore visite
contatore visite
Statistiche
Abbiamo 68 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ironxm

I nostri membri hanno inviato un totale di 487 messaggi in 233 argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il mistero di Polybius
Lun Lug 16, 2012 1:29 pm Da Hapgood

» Alcune nozioni di chimica.
Sab Ott 29, 2011 12:22 pm Da Ken-Scienza

» Perché lo skateboard rimane attaccato quando si salta?
Mer Set 21, 2011 12:59 pm Da Ken-Scienza

» Il rimbalzo del suono.
Ven Ago 12, 2011 1:04 am Da Ken-Scienza

» L'effetto Doppler
Ven Ago 12, 2011 12:33 am Da Ken-Scienza

» Cosa sono le costellazioni?
Dom Lug 24, 2011 3:51 pm Da Ken-Scienza

» Cosa piangiamo?
Sab Lug 23, 2011 4:09 pm Da Ken-Scienza

» Cos'è un fluido non newtoniano?
Ven Lug 22, 2011 12:09 am Da Ken-Scienza

» Tecnotorri: i grattaceli del futuro
Gio Lug 07, 2011 1:27 pm Da Ken-Scienza

Mi Piace ScienzaOnline
Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  



Conserva e condividi l'indirizzo di sul tuo sito sociale bookmarking

Mi piace

UA-Unità Astronomica: Cos'è l'Anno luce

 :: Astronomia :: Universo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

UA-Unità Astronomica: Cos'è l'Anno luce

Messaggio Da Ken-Scienza il Mar Ago 18, 2009 2:09 pm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


L'anno luce (al) è un'unità di misura delle lunghezze, definita come la distanza percorsa dalla radiazione elettromagnetica (luce) nel vuoto nell'intervallo di un anno.

Esso è comunemente utilizzato in astronomia per esprimere le distanze con (e fra) oggetti celesti posti al di fuori del Sistema Solare. Un'altra unità dello stesso ordine di grandezza spesso utilizzata dagli astronomi è il parsec.

La definizione esatta di anno luce è «la distanza che un fotone percorre nello spazio vuoto in assenza di campo gravitazionale o magnetico in un anno giuliano (365,25 giorni di 86 400 secondi ciascuno)». Poiché la velocità della luce nel vuoto (c) è pari a 299 792 458 m/s, un anno luce corrisponde a 9 460 800 000 000 000 m, cioè:

299\,792\,458\ \mathrm{m/s} \cdot 365{{,}}25\ \mathrm{d} \cdot 86\,400\ \mathrm{s/d} \approx 9{{,}}461 \cdot 10^{15}\ \mathrm{m}

o a circa 63 241 volte la distanza fra la Terra ed il Sole (nota come Unità Astronomica). L'anno luce è quindi una distanza enorme su scala umana.

Altre unità di misura delle lunghezze imparentate con l'anno luce sono il minuto luce, il secondo luce, e così via; esse sono ottenute considerando la distanza percorsa dalla luce in una certa unità di tempo (vedi gli esempi).

Al contrario, va rimarcato che l'anno luce non è un'unità di misura del tempo (né tantomeno della "quantità" di luce), per quanto sia corretto dire che l'immagine di un corpo celeste distante un certo numero di anni luce ci mostra quel corpo celeste come era lo stesso numero di anni fa, e non in questo momento.

Esempi

* La luce impiega circa 1,2 secondi per percorrere la distanza che separa la Terra dalla Luna.
* La luce impiega circa 8,33 minuti (8 min 20 s) per viaggiare dal Sole alla Terra (quindi noi siamo a circa 8,33 minuti luce dal Sole).
* Un'ora luce corrisponde a circa 1,08 miliardi di chilometri (circa la distanza tra il Sole e Saturno).
* Plutone è a circa 39 UA dalla Terra, il che significa che è a circa 5,4 ore luce da noi.
* La stella più vicina (oltre al Sole), Proxima Centauri, dista 4,22 anni luce dalla Terra.
* Il disco della nostra galassia, la Via Lattea, ha un diametro di circa 100 000 anni luce.
* La più vicina galassia di grandi dimensioni[1], la galassia di Andromeda, si trova ad una distanza di circa due milioni di anni luce.
* Il Gruppo Locale ha un diametro di circa 10 milioni di anni luce.
* Il quasar più vicino a noi ( 3C 273 ) si trova a circa 3 miliardi di anni luce.
* Poiché si crede che il Big Bang sia avvenuto circa 14 miliardi di anni fa, l'Universo osservabile ha un raggio di circa 14 miliardi di anni luce[2].
avatar
Ken-Scienza
Scienziato
Scienziato

Numero di messaggi : 356
Punti : 36436
Reputazione : 20
Data d'iscrizione : 11.08.09

Vedi il profilo dell'utente http://scienzaonline.forumativo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: Astronomia :: Universo

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum